Pubblicato il

«È ora di partire con la differenziata»

Gino De Paolis illustra l’iniziativa pubblica che si terrà alla Compagnia Portuale in presenza dell’assessore Civita «La Provincia di Roma è pronta a finanziare l’extracosto, il Pincio presenti il progetto»

Gino De Paolis illustra l’iniziativa pubblica che si terrà alla Compagnia Portuale in presenza dell’assessore Civita «La Provincia di Roma è pronta a finanziare l’extracosto, il Pincio presenti il progetto»

CIVITAVECCHIA – Avviare la raccolta differenziata a Civitavecchia, questo l’obiettivo della Provincia di Roma che ha promosso un’assemblea pubblica programmata per giovedì alle 18 alla Compagnia Portuale, dove l’assessore provinciale all’Ambiente Michele Civita spiegherà i dettagli dell’iniziativa. Il capogruppo della Sinistra Arcobaleno a Palazzo Valentini, Gino De Paolis, ha spiegato il senso dell’incontro.
Dopo i lunghi proclami riguardanti il progetto sperimentale a Borgata Aurelia la Provincia scende in campo.
«La disponibilità dell’assessore a finanziare l’extracosto con una quota pari a circa 22 euro moltiplicata per il numero di abitanti , a quanto pare c’è. Ora è il momento di concretizzare la raccolta differenziata»
Avete già preso contatti con il Comune?
«La Provincia di Roma aspetta dal Pincio un progetto chiaro che consenta l’erogazione dei fondi. Questo è un piano che sorpassa anche quello pilota di Aurelia. Credo che su questo tema la politica di destra e di sinistra debba unirsi, per raggiungere un obiettivo che sta a cuore alla cittadinanza».
Il problema dei rifiuti a Civitavecchia è sempre di attualità, anche se a quanto pare interessa anche altri comuni come Allumiere.
«Il presidente dell’Ama vorrebbe trasformare una zona di Allumiere in una discarica, ma sa benissimo che i regolamenti glielo impediscono. Noi diciamo no e a tal proposito abbiamo già presentato una mozione che sarà discussa proprio giovedì. I fondi messi a disposizione dalla Provincia sono aumentati, il territorio ne deve approfittare».

ULTIME NEWS