Pubblicato il

«Forse Tidei il trucco degli appalti lo conosce bene»

Moscherini risponde al deputato che ha parlato di un frazionamento dei procedimenti tra assessorati per ridurre gli importi. Il Sindaco ha rilanciato anche sulle dichiarazioni dell’esponente del Pd riguardanti un legame tra la politica e la droga: «Farebbe bene a guardare in casa propria, sono comunque disponibile a sottopormi subito al narcotest»

Moscherini risponde al deputato che ha parlato di un frazionamento dei procedimenti tra assessorati per ridurre gli importi. Il Sindaco ha rilanciato anche sulle dichiarazioni dell’esponente del Pd riguardanti un legame tra la politica e la droga: «Farebbe bene a guardare in casa propria, sono comunque disponibile a sottopormi subito al narcotest»

CIVITAVECCHIA – Moscherini non ci sta a sentir parlare di un’amministrazione comunale le cui scelte politiche sarebbero condizionate dalla droga e rilancia, rispondendo a Pietro Tidei.
«È ovvio che chiederò un risarcimento – ha dichiarato nel corso di una conferenza stampa, iniziata per l’ennesima volta con oltre un’ora di ritardo – danni morali e materiali. Tidei farebbe bene a guardare in casa propria».
Il Sindaco si è detto disponibile a sottoporsi subito al narcotest per fugare ogni dubbio: «Non posso accettare che un deputato – ha dichiarato – faccia certe affermazioni».
Alle dichiarazioni dell’onorevole Tidei, che ha parlato di «appalti truccati» ha aggiunto: «Se davvero vuole andare dal procuratore per spiegare il ‘‘trucco’’, evidentemente lo conosce bene.
Ho piena fiducia negli assessori e nei dirigenti – ha proseguito Moscherini – tuttavia disporrò comunque una verifica interna».
Poi gli attacchi al deputato: «Spieghi piuttosto come ha fatto a trasformare i terreni agricoli delle Colline dell’Argento in terreni edificabili – ha affermato il primo cittadino – parli del cancello che ha riposizionato dove era, dei suoi possedimenti in Grecia e della sua casa a Piazza di Spagna».
Infine ha auspicato un ritorno della politica ai politici, mettendo in discussione gli interventi della magistratura su indicazioni politiche.

ULTIME NEWS