Pubblicato il

«I programmi di intrattenimento? Deludenti»

Santa Marinella. Intervento del presidente del circolo culturale ‘‘medaglie d’oro’ Roberto Massai: «Ci ha ignorati. Ma di quale collaborazioni parla il Sindaco?»

Santa Marinella. Intervento del presidente del circolo culturale ‘‘medaglie d’oro’ Roberto Massai: «Ci ha ignorati. Ma di quale collaborazioni parla il Sindaco?»

SANTA MARINELLA – «Quale presidente del Circolo Sportivo di Santa Marinella e Santa Severa mi è doloroso ma, nello stesso tempo doveroso, denunciare al termine di una stagione estiva deludente la superficialità e l’incuria con cui sono stati gestiti i programmi di intrattenimeto svolti quest’anno nel nostro comune». Ad esprimersi in questi toni, attraverso una missiva inviata a tutte le redazioni, è il presidente del Circolo Culturale e Sportivo ‘‘Medaglie d’oro’’, Roberto Massai, il quale nella sua nota sottolinea anche: «Il mio circolo da anni opera nel campo del gioco delle carte arrivando anche a 25 tavoli, ma nessuno ci nota e quest’estate il Comune e la Pro loco ne hanno organizzati due con scarso successo. Ho chiesto al Comune non un contributo economico quanto l’ufficilaità del nostro Circolo offrendo alla nostra giunta l’opportunità di usufruire di un’attività ricreativa in più. Il 9 aprile ho presentato in Comune un programma per il periodo estivo mettendo a disposizione anche la nostra struttura: con rammarico ho constatato quanto l’imprenditoria del singolo cittadino non venga presa in considerazione. Non siamo stati infatti degnati neanche di una risposta». Massai poi chiude il suo sfogo scrivendo: «A me sta bene tutto, anche che una giunta giovane, nuova ed inesperta come la nostra, voglia in un certo qual senso favorire alcuni a scapito di altri: non lo accetto ma lo capisco; ma proprio quello che non riesco a mandare giù è la totale mancanza di attenzione e considerazione che si dimostra verso coloro che vorrebbero scendere in campo, offrendo anche gratuitamente, la loro disponibilità. E’ dura da digerire ma bisogna prendere atto che, al contrario di quanto a parole viene chiesto dal sindaco, non avendo i cosidetti ‘‘santi in paradiso’’ si viene ignorati, così come è accaduto a me. Allora mi viene spontaneo domandare ma di quale collaborazione sta parlando il sindaco?»
Rom. Mos.

ULTIME NEWS