Pubblicato il

«La riforma Gelmini non convince»

Intervento del Prc

Intervento del Prc

CIVITAVECCHIA – Intervento di Rifondazione comunista sulla situazione vissuta dal mondo della scuola. «Il 9 marzo scorso – scrive l’esponente del partito Valentina Di Gennaro – si è svolto sotto la direzione regionale del Lazio un sit in di protesta contro i tagli agli organici del personale docente e Ata. Una delegazione di manifestanti è stata ricevuta dal direttore regionale Sanzo. Durante l’incontro – fa sapere la Di Gennaro – è stato comunicato il dato, quasi finale, delle iscrizioni alla scuola primaria nel Lazio: dati che si commentano da soli e che inducono a riflettere sul fatto che la controriforma Gelmini non convince e che va quindi rispedita al mittente». Il Prc fa sapere inoltre che sosterrà lo sciopero del 18 marzo, per bloccare i provvedimenti che stravolgono la scuola, la riduzione delle scuole a fondazioni con consigli di amministrazione al posto degli organi collegiali, contro l’assunzione diretta da parte dei presidi, la cancellazione delle Rsu e la precarizzazione del personale di ruolo.

ULTIME NEWS