Pubblicato il

«La Zps non permette lo sviluppo»

Allumiere. Giovanni Sgamma risponde alle dichiarazioni di Pietro Tidei «Speriamo che le dichiarazioni dell’onorevole non siano solo l’inizio della campagna elettorale»

Allumiere. Giovanni Sgamma risponde alle dichiarazioni di Pietro Tidei «Speriamo che le dichiarazioni dell’onorevole non siano solo l’inizio della campagna elettorale»

ALLUMIERE – Ad Allumiere si torna a parlare di Zps. «La nuova perimetrazione delle Zone a Protezione Speciale che dallo scorso anno ha penalizzato in maniera particolare i territori di Allumiere e Tolfa non permette lo sviluppo dei nostri paesi – ha sottolineato in una nota il consigliere di minoranza dell’Agraria, Giovanni Sgamma (Pdl) – il 16 gennaio ho letto sul giornale un articolo in cui l’onorevole Tidei ha promesso di impegnarsi in prima persona in Regione per rivedere il perimetro di questa Zps che nei nostri territori ormai ci attanaglia e non ci permette piu di fare niente. Sono davvero felice per questo impegno che si è preso l’onorevole Tidei almeno cosi non saremo più soli visto che dal primo giugno dello scorso anno abbiamo creato un comitato formato da cittadini, cacciatori e allevatori che si sono prodigati per una raccolta firme andata a buon fine, e che depositeremo nelle mani del consigliere regionale Robilotta che finora ci ha dato tutto il suo sostegno e sta facendo da nostro portavoce alla Pisana. Spero vivamente per il bene dei nostri due paesi che queste sue dichiarazioni non sia solo l’inizio della campagna elettorale in vista delle regionali del 28 e 29 marzo, anche perchè questo problema ormai è di vecchia data e anche se mi chiedo come mai il suo sostegno arrivi solo adesso, spero che tutti insieme si possa risolvere al più presto questa situazione».
Rom. Mos.

ULTIME NEWS