Pubblicato il

«Le istituzioni facciano più controlli sugli stranieri»

TARQUINIA. Lo chiede Manuel Catini dopo l’ennesima rissa

TARQUINIA. Lo chiede Manuel Catini dopo l’ennesima rissa

TARQUINIA – Più controlli sugli stranieri. È questo l’appello che lancia il consigliere del Pdl dell’Università Agraria di Tarquinia, Manuel Catini che si rivolge alle autorità civili e militari «affinché con una proficua collaborazione e la loro professionalità riescano a studiare un piano per affrontare ed emarginare questo grave problema». La richiesta arriva dopo che, una decina di giorni fa, in piazza Cavour, si è verificata una rissa tra stranieri di diversa fazione. «Un fenomeno che sta attanagliando pian piano la nostra cittadina – dice il giovane consigliere – Di fronte alla presenza incontrollata di cittadini stranieri occorre intervenire prima possibile. Se intendiamo rilanciare l’immagine di Tarquinia bisogna controllare queste forme di insediamento. Si tratta di persone senza lavoro e che girovagano per la città nelle ore notturne, alla ricerca di chissà cosa. Non si può generalizzare, ma c’è una minoranza aggressiva ed invadente».

ULTIME NEWS