Pubblicato il

«L’allarme sugli stipendi è partito da noi»

Rdb-Cub a vinaccia su etruria servizi

Rdb-Cub a vinaccia su etruria servizi

CIVITAVECCHIA – «Dove era Gino Vinaccia quando l’Etruria Servizi era sull’orlo del deposito dei libri in Tribunale?». Inizia così la replica del sindacato Rdb-Cub alle affermazioni del vicesindaco che sul pagamento degli stipendi ha tranquillizzato i lavoratori della municipalizzata, attaccando il sindacato che ha sollevato il problema. «La nostra organizzazione – fa sapere il sindacato in una nota indirizzata a Vinaccia – non è concertativa come quella molto vicino a lei e non risponde al sindacato giallo di ‘‘vallettiana’’ memoria». Poi una considerazione pratica: «L’allarme è partito da noi, ecco perché abbiamo visto l’amministratore unico Massimo Lombardi frequentare indaffarato le stanze del Pincio alla ricerca delle somme necessarie».

ULTIME NEWS