Pubblicato il

«L’epilogo del ‘‘Caso Renda’’ dimostra l’incapacità dell’amministrazione»

Marietta tidei. L’esponente del Pd critica il sindaco e Lombardi

Marietta tidei. L’esponente del Pd critica il sindaco e Lombardi

CIVITAVECCHIA – Il consigliere comunale Marietta Tidei (Pd) interviene all’indomani della notizia della revoca del licenziamento del manager civitavecchiese Salvatore Renderà che da domani tornerà al lavoro in Etm. «Questa notizia – ha precisato la Tidei – non fa altro che confermare l’incapacità del sindaco e di questa amministrazione che a quanto pare non è neanche in grado di porre fine ad un rapporto di lavoro senza esporre il comune a brutte figure, o peggio mettere in pericolo le già disastrate casse comunali».Per la Tidei la responsabilità di quanto accaduto nel caso Renda non è da attribuire solo al sindaco ma anche ai suoi collaboratori. «Questo dietrofront del sindaco – ha aggiunto Marietta Tidei – la dice lunga anche sull’incapacità dell’amministratore unico Massimo Lombardi. Moscherini dovrebbe rivedere un pò la ‘‘sua squadra’’ e la sua schiera di consiglieri perché a quanto pare quella attuale non fa altro che fargli collezionare brutte figure. Oggi ad esempio è costretto a ‘‘rimangiarsi’’ quanto fatto perché ad intimarglielo è il giudice. Credo che un sindaco dovrebbe essere più lungimirante sulle proprie azioni politiche».

Mat. Mar.

ULTIME NEWS