Pubblicato il

«Maltempo, subito il riconoscimento della calamità naturale»

Tarquinia. Il Pdl incalza la giunta che tuttavia ha inoltrato la richiesta

Tarquinia. Il Pdl incalza la giunta che tuttavia ha inoltrato la richiesta

TARQUINIA – Dopo il maltempo che si è abbattuto nei giorni scorsi su tutto il litorale, provocando gravissimi danni all’agricoltura, prendono la parola gli esponenti del Popolo della Libertà di Tarquinia. Il Pdl incalza l’amministrazione comunale del sindaco Mazzola sul problema del riconoscimento dello stato di calamità naturale. «A seguito delle forti piogge che hanno interessato nei primi giorni di giugno il territorio tarquiniese – scrivono in una nota gli esponenti del centrodestra – il Popolo della Libertà, tramite i suoi consiglieri, ha immediatamente sollecitato l’amministrazione comunale di Tarquinia ad avviare le pratiche per la richiesta di riconoscimento dello stato di calamità naturale. I consiglieri del Pdl hanno interessato anche gli uffici comunali competenti». «Apprendiamo con soddisfazione – aggiungono – che l’altro giorno l’amministrazione comunale ha finalmente inoltrato tale richiesta alle autorità competenti. Le forti piogge dei giorni scorsi hanno infatti danneggiato gravemente la produzione agricola di Tarquinia, creando uno stato di forte disagio tra gli agricoltori». «Continueremo a seguire la vicenda – dicono dal Pdl – e a sollecitare le amministrazioni competenti al fine di ottenere il riconoscimento dello stato di calamità naturale».

ULTIME NEWS