Pubblicato il

«No allo sperpero di denaro»

ALLUMIERE. L’opposizione comunale interroga la giunta Battilocchio Nel mirino i lavori di rifacimento del piazzale antistante la chiesa di La Bianca

ALLUMIERE. L’opposizione comunale interroga la giunta Battilocchio Nel mirino i lavori di rifacimento del piazzale antistante la chiesa di La Bianca

ALLUMIERE – I consiglieri comunali d’opposizione, Di Pietrantonio, Brutti e Sgamma stamattina hanno protocollato un’interrogazione alla giunta Battilocchio relativa ai lavori in corso nel piazzale antistante la chiesa della frazione La Bianca. L’opposizione chiede di conoscere le motivazioni che hanno portato l’amministrazione comunale ad intervenire su di un’opera «‘‘vecchia’’ poco più di un anno e presa in consegna regolarmente, causando di fatto un ingente danno economico alle casse comunali». «Tutto ciò – dicono i consiglieri d’opposizione – a parere dei sottoscritti è configurabile come un inutile sperpero di denaro pubblico che poteva essere utilizzato per intervenire sullo spazio verde proprio sopra la fontana, luogo di ritrovo e di gioco dei bambini. L’area è stata lasciata nell’incuria più completa, anzi diventata motivo di pericolo per lo stato in cui versa. Ad analoga interrogazione di circa un anno fa ci fu data ampia garanzia di un pronto intervento». Nelle considerazioni, i consiglieri ricordano che «i lavori in questione interessano anche un’area di verde pubblico attrezzato di 650mq pervenuta al Comune a seguito della stipula della convenzione per la realizzazione del piano di lottizzazione Prato Stopponi del 2003, tra Comune e società ‘‘A.G.I.srl’’; l’area, collaudata, è pervenuta al Comune ad ottobre 2008; il progetto esecutivo del rifacimento della zona antistante la Chiesa è stato approvato nei primi mesi del 2010».

ULTIME NEWS