Pubblicato il

«Qui manomettono le etichette», ma davanti ai carabinieri ritratta

CIVITAVECCHIA – La segnalazione arrivata al 112 è di quelle che richiedono un intervento immediato: «Venite, qui manomettono le etichette di scadenza sui cibi – avrebbe dichiarato al telefono un pensionato civitavecchiese quando il carabiniere ha risposto – fate presto così li beccate». È bastato un attimo ai militari dell’Arma per raggiungere il luogo indicato dal cittadino, un noto negozio del centro. Naturalmente quando si tratta di prodotti alimentari l’attenzione delle forze dell’ordine è particolarmente alta, così gli uomini della caserma di via Sangallo non hanno esitato a chiedere conto al gestore del negozio di quanto riferito telefonicamente dal cittadino. Il gestore è caduto dalle nuvole e i Carabinieri hanno subito individuato tra i clienti l’autore della telefonata, un anziano signore, che si è affrettato a specificare di non aver visto nessuno manomettere le etichette. Ha praticamente ritrattato ogni cosa, esponendosi inutilmente ad una querela che probabilmente il gestore del negozio presenterà nei suoi confronti.

ULTIME NEWS