Pubblicato il

«Sarò l’assessore di tutti»

TOLFA. Mauro Folli, dopo il pieno di voti, ringrazia i concittadini Il vicesindaco soddisfatto di non essere più considerato ‘‘lo straniero’’ Grande entusiasmo per il futuro: «La nostra squadra farà grandi cose»

TOLFA. Mauro Folli, dopo il pieno di voti, ringrazia i concittadini Il vicesindaco soddisfatto di non essere più considerato ‘‘lo straniero’’ Grande entusiasmo per il futuro: «La nostra squadra farà grandi cose»

di ROMINA MOSCONI

TOLFA – ‘‘Trecentosettantadue volte grazie’’. E’ così che si legge in molti cartelloni che troneggiano a Tolfa e nella frazione di Santa Severa nord con i quali il candidato più votato, ossia Mauro Folli, ha voluto ringraziare i suoi concittadini per il grande consenso ottneuto. Folli, residente nella frazione di Santa Severa nord per la terza volta consecutiva è entrato a far parte della giunta: nel 2001 è stato assessore al Patrimonio e al Demanio con delega per la frazione; dal 2006 ha fatto l’assessore ai Lavori pubblici. «Sinceramente non pensavo di ottenere questo bagno di voti; non era mai successo che uno di Santa Severa ottenesse un così alto consenso anche a Tolfa (Folli, infatti ha avuto 276 voti in frazione e 96 a Tolfa – ndr), quindi hanno premiato la mia disponibilità e il mio stare tra le gente sotto tutti i punti di vista. Ringrazio tutte le persone che mi hanno votato e a tutte quelle che mi hanno supportato in questo percorso – ha spiegato Folli – in questi 5 anni ho dedicato gran parte del mio tempo alla gente di Tolfa. Alessandro Battilocchio ci ha insegnato a essere costantemente presetni e vicini a tutti, pronti al dialogo e al confronto. All’inizio mi chiamavano ‘‘l’assessore straniero’’, poi sono diventato l’assessore di Santa Severa e finalmente ora tutti mi considerano l’assessore di tutti». In qualità di assessore ai Lavori Pubblici Folli, in sinergia con l’ormai ex sindaco Battilocchio, ha fatto rifiorire Santa Severa e in paese ha portato a compimento molte grandi opere. «Abbiamo portato a termine tanti progetti e altri stanno per partire. Non ho mai smesso di lavorare per il paese – ha concluso Folli – e contiuerò a impegnarmi al massimo. Landi sarà un gran bravo sindaco e sono certo che la nostra squadra farà grandi cose».

ULTIME NEWS