Pubblicato il

«Sono con voi marinai, gente brava e forte che non ha paura di nulla»

Queste le parole del vescovo Chenis ieri alla Messa dei Pescatori

Queste le parole del vescovo Chenis ieri alla Messa dei Pescatori

PORTOCIVITAVECCHIA – «Sono accanto a voi, che spesso vi sentite abbandonati. Anche Gesù all’inizio del suo cammino ha chiamato per primi i pescatori, perchè aveva bisogno di gente buona e forte, che non ha paura di nulla». Queste le parole che il vescovo Chenis ha dedicato ai pescatori della Darsena Romana durante la santa messa di ieri mattina. Tante le autorità presenti tra le quali il comandante della Capitaneria di Porto Piero Pellizzari e alcuni rappressentanti dell’Autorità Portuale. Una celebrazione eucaristica desiderata fortemente dai pescatori stessi ed organizzata grazie al contributo del cappellano del porto Don Arturo e ai volontari dell’associazione Stella Maris. «Ci sentiamo abbandonati – hanno commentato i pescatori – come tutti coloro che lavorano in mare di notte. Le nostre vite sono invisibili come spesso lo sono anche le nostre problematiche». Proprio dalle necessità dei pescatori e del grande traffico marittimo che negli ultimi anni si è sviluppato nel porto, il vescovo Chenis ha annunciato che presto nel porto di Civitavecchia nascerà una parrocchia per poter dare luce e speranza a tutti i marittimi.

ULTIME NEWS