Pubblicato il

Lavori pubblici: anche La Bianca rimessa a nuovo

Allumiere. Soddisfatto Gabriele Volpi

Allumiere. Soddisfatto Gabriele Volpi

ALLUMIERE – Proseguono ad Allumiere senza sosta i lavori di riqualificazione di Allumiere. Gli interventi stanno riguardando non solo il paese, ma anche la frazione di La Bianca, grazie anche all’ottimo lavoro del consigliere di maggioranza Gabriele Volpi, che a La Bianca vive e opera attivamente con la sua comunità. Volpi si è detto soddisfatto per il buon andamento dei lavori di riqualificazione della piazza: «La gente ha molto apprezzato la ristrutturazione del piazzale davanti la chiesa sia per il lavoro svolto sia per la rapidità della ditta a rispettare i tempi di consegna dei lavori stabiliti – ha sottolineato Volpi – ora è diventata la piazza più grande della frazione, dove poter svolgere delle manifestazioni tipo la Sagra del Contadino che nelle passate edizioni ha sempre riscosso un gran successo». Il consigliere biancarolo poi ha anche spiegato che: «Stiamo provvedendo alla sostituzione dei tubi in materiale pvc per tutto l’impianto idrico al quale si sta lavorando per metterlo in funzione al più presto possibile – ha proseguito ancora Volpi – sono molto soddisfatto anche per la bella risposta dei biancaroli alla raccolta differenziata porta a porta. In questi giorni sono finiti i lavori per la riqualificazione della balaustra nella Piazzetta Madonna di Lourdes anche questo necessario, oltre che per l’estetica anche per la messa in sicurezza dei bambini. Questi ottimi risultati mi spingono e spingono tutta la giunta comunale a fare di più per la frazione. Un altro lavoro necessario e richiesto è quello che riguarda il recupero del versante sopra la fontana. Questa zona è attualmente caratterizzata da una scarpata molto scoscesa in stato di abbandono e ricettacolo di insetti e piccoli animali per le difficoltà intrinseche di intervento. Di contro, nella parte bassa della scarpata, esiste una terrazza a scopo sociale che pretende maggiore sicurezza. Con l’amministrazione comunale siamo riusciti a reperire i fondi necessari per la realizzazione dell’opera». Il consigliere Volpi ha poi concluso il suo intervento spiegando che: «Il progetto che presto partirà prevede una palificazione in cemento armato a sostegno della strada via dei faggi, perchè le gabbie metalliche esistenti che sostengono la strada, gravano pericolosamente sul muro di sostegno; una scala di collegamento tra complesso centro anziani e via dei faggi; un locale di circa 20mq alla base della scala con destinazione di utilizzo da definire; la ristrutturazione e pavimentazione della terrazza sopra la fontana; la riqualificazione dell’area verde tra la terrazza e via dei faggi, la stessa via che sarà ripavimentata». (Ro.Mo.)

ULTIME NEWS