Pubblicato il

Laziomar Spa, ok della Regione

di DEMETRIO LOGIUDICE

CIVITAVECCHIA – Ok dalla Regione Lazio alla costituzione Laziomar Spa, società a capitale misto, pubblico- privato, che investirà nei collegamenti marittimi del Lazio con le isole Ponziane. Frutto di un accordo tra Regione Campania, Regione Lazio e Governo, la nuova società della Regione Lazio manterrà il 40% di capitale pubblico, con il restante pronto ad essere appaltato ai privati e conseguente inizio di esercizio entro la nuova legislatura Regionale. Per Civitavecchia, la notizia è interessante, in quanto dal nuovo assetto societario di Laziomar, si evince la volontà di investire cospicui finanziamenti per l’ampliamento dei collegamenti tra il Porto di Civitavecchia e la Sardegna. Il nuovo soggetto pubblico, avrà come asset principali lo sviluppo dei collegamenti per i pendolari ed il rafforzamento delle linee tra le Isole Pontine ed il Litorale Nord in particolare con i Porti di Fiumicino e Civitavecchia, attorno ai quali si vorrebbe creare una rete di strade ferrate, per mobilitare e facilitare il trasporto passeggeri e lo scambio merci negli hub interessati. Oltre al rinnovo della rete infrastrutturale ferroviaria di appoggio ai trasporti di Laziomar, ai privati che parteciperanno al bando previsto entro marzo, sarà chiesto un congruo ingresso ed una solida situazione societaria, perché si possano mantenere un alto grado dei servizi offerti, ed un veloce rinnovo della flotta aziendale, che attualmente è costituita da due navi e due aliscafi.

ULTIME NEWS