Pubblicato il

“Festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate”: Tarquinia celebra la ricorrenza il 6 novembre

TARQUINIA – Il Comune di Tarquinia celebrerà il 6 novembre la “Festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate”. La decisione, condivisa con le scuole di ogni ordine e grado, è stata presa per garantire una più ampia partecipazione degli studenti e della cittadinanza. «È importante dare seguito all’iniziativa dello scorso anno. – dichiara il sindaco Mauro Mazzola – Coinvolgere i giovani significa coltivare la memoria di tutti coloro che combatterono e diedero la loro vita per un’Italia migliore e per coloro che ogni giorno hanno compiuto e compiono il loro dovere nelle Forze Armate». Il programma della giornata, a cui parteciperanno le massime autorità civili e militari, prevede alle ore 9.30 una messa in suffragio dei caduti nella chiesa di San Francesco e la deposizione di una corona nella cappella a loro dedicata come Sacrario. Dalla chiesa di San Francesco alle ore 11 partirà poi un corteo che, con l’accompagnamento musicale della banda “Giacomo Setaccioli”, raggiungerà piazza Giacomo Matteotti, dove sarà collocata una corona di fronte al busto di Domenico Emanuelli. La figura di Emanuelli, parlamentare e sindaco di Tarquinia, di cui ricorre il centenario della nascita, sarà ricordata dai ragazzi delle superiori dell’ISIS e dell’istituto paritario “San Benedetto”. Dopo aver attraversato corso Vittorio Emanuele II e via Umberto I, il corteo si fermerà davanti al Monumento ai Caduti in piazzale Europa. Qui avverranno l’alzabandiera, la collocazione di una corona e il discorso del sindaco Mazzola. Al termine, i bambini delle medie (istituto “Ettore Sacconi”) canteranno l’inno di Mameli, mentre quelli delle elementari parleranno dell’Unità d’Italia e del Tricolore. «Invito la popolazione a partecipare numerosa. – conclude il primo cittadino – La ricorrenza avrà una valenza speciale, per l’approssimarsi del 150° anniversario dell’unità nazionale e per il centenario della nascita di Emanuelli, uomo di grande spessore umano e politico».

ULTIME NEWS