Pubblicato il

Le Ferrovie installino i pannelli fonoassorbenti

LADISPOLI – “L’amministrazione del sindaco Paliotta è pronta ad affiancare le richieste degli abitanti delle zone limitrofe alla linea ferroviaria che chiedono l’installazione dei pannelli fonoassorbenti per abbattere il tasso di inquinamento acustico provocato dal continuo transito dei treni a tutte le ore del giorno”. L’annuncio è del delegato ai Rapporti istituzionali, Angelo Bernabei, che ha raccolto le giuste istanze dei residenti di via Pisa, via Sorrento, via Bologna e San Nicola dove i cittadini sono costretti a convivere con il rumore del passaggio dei convogli che spesso provoca vibrazioni nelle case più vicine alla linea ferrata. “La popolazione interessata dal problema – ha proseguito il delegato Bernabei – sta avviando una raccolta di firme che presto sarà inviata alle Ferrovie dello stato per sollecitare l’installazione di pannelli che assorbano il rumore dei treni, così come avviene da anni a Roma nei pressi della stazione Termini e sul Raccordo anulare per abbattere il rumore del transito delle automobili sia di giorno che di notte. L’amministrazione del sindaco Paliotta, alla luce degli annunci diffusi dalle Ferrovie dello stato che hanno preannunciato importanti interventi strutturali per la stazione di Ladispoli, chiederà che nei programmi sia inserita anche l’installazione dei pannelli fonoassorbenti in tutti i punti dove l’inquinamento acustico oltrepassa la soglia prevista dalla legge. E’ un diritto dei cittadini non convivere con il rumore dei convogli che nel tempo sono aumentati di numero, transitando anche nelle ore notturne. Senza riscontri da parte delle Fs, l’amministrazione è pronta a protestare in tutte le sedi competenti”.

ULTIME NEWS