Pubblicato il

L'inchiesta de La Tribuna: esiste il razzismo sui nostri campi?

CIVITAVECCHIA – Il razzismo sui campi di calcio è anche un problema locale? Da sabato è in edicola il nuovo numero del quindicinale la Tribuna dello Sport, che ha scelto questo argomento come cover story. Il giro d’orizzonti effettuato da Luca Grossi farebbe pensare di no. Eppure i racconti dei ragazzi di colore che scendono in campo puntano decisamente verso un’altra direzione. Tra le varie storie c’è ad esempio quella di Antonio Costantini, che ora non gioca più anche per i tanti insulti che ha subito domenicalmente nella sua carriera da calciatore ‘‘provetto’’. Ma ci sono anche i tanti casi raccontati sui quotidiani sportivi nazionali e su quelli regionali (come ad esempio il Corriere Laziale) e c’è anche un dibattito aperto che coinvolge federazione ed arbitri ed ha sconfinato nella politica sull’opportunità di interrompere o meno le gare in caso di cori e insulti a sfondo razziale. Un caso insomma aperto sul quale ha acceso i riflettori anche la Tribuna e sul quale crediamo si debba mantenere un costante stato di allerta. Lo farà anche Civonline che coglie l’occasione per far esprimere la propria opinione sul caso ai suoi lettori attraverso l’indirizzo email: [email protected] Scriveteci 

ULTIME NEWS