Pubblicato il

Lions Club, il presidente Gianfranco Ciatti ritira il leone d’oro

CIVITAVECCHIA – Doppio successo per il Lions Club Civitavecchia Porto di Traiano. Ricevuto l’importante riconoscimento il “Leone d’Oro” e ottenuto un contributo di 35 mila dollari dalla LCIF (la Fondazione Internazionale Lions Clubs) per il progetto per Il Ponte “Anche Noi in cucina”. In occasione del 51° Congresso dei Lions del Distretto 108 L, che si è svolto a Viterbo l’8 ed il 9 maggio scorsi, all’interno del Grand Hotel Salus e delle Terme, il Governatore Giampiero Peddis, nel corso della conviviale, ha assegnato vari riconoscimenti ai Lions Clubs del Distretto. La celebrazione è stata l’occasione per la presentazione della candidatura a prossimo governatore del Distretto Nando Anselmi. Obiettivo di questo 51° congresso è quello di indicare una nuova via del lionismo volto alla realizzazione di interventi sussidiari di solidarietà attiva con programmi condivisi di collaborazione con le istituzioni locali e regionali volti alla formazione degli alunni e del personale docente delle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio.
Ed è proprio in questo contesto che si è colloca l’iniziativa dei Lions italiani, ed in particolare del distretto 108 a guidare a livello europeo il progetto di “ Cittadinanza Umanitaria” tra i vari attestati consegnati dal Governatore Peddis è stato conferito il prestigioso “Leone d’oro” per l’anno sociale 2009/2010 al Lions Club Civitavecchia Porto Traiano. L’importante riconoscimento è stato assegnato in virtù del grande e lodevole lavoro svolto nell’ambito della comunità in cui opera il Club. L’ambito riconoscimento è stato ritirato direttamente dal Presidente del Club Gianfranco Ciatti presente alla manifestazione. -“Mi reputo soddisfatto di aver ottenuto un così importante riconoscimento – ha spiegato il Presidente del Club Gianfranco Ciatti – questo premio, assegnato al mio Club, mi sprona a continuare nel mio impegno per la collettività e a cercare di fare sempre meglio, nel rispetto dei principi ispiratori dell’etica lionistica ”- ha concluso soddisfatto il Presidente Lions Ciatti.

ULTIME NEWS