Pubblicato il

Liquami, nuovo allarme al Pirgo

PIRGOCIVITAVECCHIA – Scarico di liquami in mare, all’altezza del Forte Michelangelo, schiuma bianca e una scia marrone che si è estesa fino oltre il Pirgo. È la segnalazione arrivata questa mattina da alcuni cittadini che stavano passeggiando sul lungomare e che si sono trovati di fronte a questo triste spettacolo. «Attorno alle 8 – hanno spiegato – si è visto chiaramente lo scarico di acqua sporca a mare, proprio a ridosso del Forte Michelangelo; da lì la lunga scia che si è allungata sul litorale locale».
Una situazione già all’attenzione dell’autorità marittima e, in particolare, del reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza diretto dal colonello Virgilio Giusti che sta monitorando costantemente la situazione per verificare esattamente di cosa si sia trattato, l’origine e le possibili responsabilità. Così come sta facendo anche la Capitaneria di Porto. Ovviamente sotto la lente di ingrandimento ci sono ancora una volta i depuratori dei comuni costieri, che potrebbero non essere idonei ed adeguati. Su tutto questo sta lavorando la Procura della Repubblica, alla luce delle numerose denunce su situazioni di inquinamento in tutto il litorale locale.

ULTIME NEWS