Pubblicato il

L'Orto botanico ritornerà a risplendere

S. MARINELLA – Tra qualche mese, l’Orto Botanico, ritornerà a risplendere. Nei giorni scorsi, infatti, alla presenza del sindaco Roberto Bacheca, hanno preso il via i lavori di riqualificazione del bellissimo spazio verde comunale di Lungomare Marconi. La struttura, data in affidamento alla Pro Loco di Santa Severa, diverrà un vero e proprio parco divertimenti per bambini e sarà gestito dalla società Bondervil srl, che installerà giochi gonfiabili, una pista elettrica per i quod, un trenino ed altre attrazioni per bambini e ragazzi, lasciando l’ingresso all’area assolutamente gratuito. “Un’ottima iniziativa – commenta il Sindaco Bacheca – che ci permette di riqualificare un parco da anni abbandonato al degrado e che invece tornerà a vivere grazie a questo accordo con la Pro Loco di Santa Severa. Ringrazio per questo il presidente Severino Tamburrini e la Bondervil che sta effettuando i lavori di recupero. L’area verde sarà così usufruibile da tutti, in quanto l’ingresso resterà gratuito, mentre i bambini potranno divertirsi con tantissimi giochi a disposizione. Un progetto simile è già in via di realizzazione anche a Santa Severa tra via Olimpo e Piazzale Garda, mentre tra circa un mese saremo finalmente in grado di inaugurare anche un altro parco, quello dei Martiri delle Foibe di via Lazio”. Un percorso storico che l’amministrazione sta intraprendendo per il recupero delle aree verdi della città, per troppi anni dimenticate a se stesse”. “L’incentivo turistico – sottolineano gli assessori Boelis e Degli Esposti – passa anche attraverso la riqualificazione urbana della città e da questo punto di vista stiamo realizzando opere importantissime, per presentare ai turisti ed ai villeggianti una città pulita, decorosa, organizzata. La sistemazione di questo parco va in questa ottica che sarà ripresa anche a Santa Severa”. Soddisfatto anche l’assessore al verde pubblico Roberto Marongiu. “L’obiettivo parchi puliti – afferma il politico – comincia a dare i suoi frutti. A breve sarà godibile il parco Martiri delle Foibe mentre speriamo di iniziare a breve i lavori relativi al Parco Saffi, via dei Tulipani e a quello della Bufalereccia. Una risposta concreta verso il recupero delle aree verdi di Santa Marinella”. I lavori avranno una durata di circa un mese ed il parco aprirà presumibilmente i primi giorni del mese di maggio.

Gi.Ba.

ULTIME NEWS