Pubblicato il

Lotteria Italia protagonista grazie all’AAMS

Il 6 gennaio ci sarà, come da tradizione, l’estrazione finale dove un fortunato si aggiudicherà il primo premio di 5 milioni di euro

Il 6 gennaio ci sarà, come da tradizione, l’estrazione finale dove un fortunato si aggiudicherà il primo premio di 5 milioni di euro

Anche quest’anno uno dei protagonisti del periodo natalizio è la Lotteria Italia.
Infatti già dal 30 agosto sono stati messi in vendita i biglietti dell’edizione del 2010. Continua ad essere gestita da AAMS, Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, che da sempre ha garantito sicurezza e legalità nei confronti dei giocatori perchè divertirsi è giusto ma occorre farlo con responsabilità. Ancora oggi queste caratteristiche sono proprie del concorso che vanta la tradizione più antica nel mondo dei giochi italiani, la sua prima versione “moderna” nasce nel 1948. Negli ultimi 60 anni, la Lotteria Italia è entrata a far parte della tradizione italiana diventando motivo di aggregazione e socializzazione in particolare all’interno delle famiglie. In più, a seguito della campagna portata avanti da AAMS riguardo alla diffusione della cultura del gioco consapevole, anche i giovanissimi, assistiti dai genitori, potranno divertirsi, ma senza esagerare. Altrimenti che gioco è? La Lotteria Italia in oltre mezzo secolo di vita è rimasta sempre giovane perchè è stata sempre vicina alle famiglie italiane, l’ha accompagnata a passare in compagnia le festività natalizie ed il giorno dell’Epifania, che secondo la tradizione “Tutte le feste porta via” è carica di aspettative che si realizzi un sogno da condividere con parenti ed amici. Il 6 Gennaio 2011, come ogni anno, ci sarà l’estrazione finale, dove un fortunato si aggiudicherà il primo premio di 5 milioni di euro. Inoltre si potrà sperare in numerose altre vincite, non per ultime quelle legate alle trasmissioni televisive. Durante il programma serale “I migliori anni”, presentato da Carlo Conti e in onda tutti i venerdì alle 21.10 su RAI UNO, si potranno vincere ricchi premi fino a 250 mila euro oltre ad un superpremio. Riguardo i concorsi quotidiani, invece, si deve far riferimento alle trasmissioni “L’Eredità” (dal lunedì al sabato alle ore 18.30) e “Uno mattina” (alle 06.55), in onda sullo stesso canale.
Il biglietto della Lotteria Italia 2010 presenta, anche in questa edizione, il tagliando di lotteria istantanea denominato “La Fortuna canta” che consente di vincere immediatamente premi da 5 a 50.000 euro. Ed allora regaliamo un biglietto della Lotteria Italia ad amici e parenti.

ULTIME NEWS