Pubblicato il

L’associazione modellisti grida allo sfratto, Ingrosso: «Ci dedichiamo anche al sociale»

S. Marinella. Il consorzio agrario vorrebbe rescindere il contratto di concessione dei terreni di Prato del Mare

S. Marinella. Il consorzio agrario vorrebbe rescindere il contratto di concessione dei terreni di Prato del Mare

S. MARINELLA – «L’associazione modellisti Civitavecchia non vuole scomparire». E’ il grido d’allarme lanciato da Mariano Ingrosso, presidente dell’associazione che annuncia l’esistenza di seri pericoli di chiusura dell’associazione, in quanto la sede di proprietà del consorzio agrario potrebbe essere persa. Secondo Ingrosso la volontà dei proprietari sarebbe la risoluzione del contratto di concessione del terreno, un ampio spazio in campagna che si trova in viale Mediterraneo, nella località di Prato del mare. La risoluzione del contratto da parte dell’amministrazione pregiudicherebbe le attività dell’associazione stessa. Senza contare che allo stato attuale la sede è attrezzata di una vera e propria pista di decollo per gli aeroplanini modello, costata non poco lavoro ai consociati, e di una pista da rally. «Da molti anni siamo una realtà presente sul territorio – afferma Ingrosso – ed oltre a svolgere le attività legate al modellismo, come gare e tornei, ci siamo dedicati al sociale. Infatti l’associazione svolge attività con portatori di handicap ed anziani. Un punto di riferimento per tutti, nonché una grande opportunità di sviluppo». «Non riusciamo a comprendere – prosegue Ingrosso – cosa spinge quest’amministrazione ad una decisione del genere». L’amministrazione comunale ieri pomeriggio ha incontrato i rappresentanti dei modellisti. In concomitanza con l’incontro alcuni associati avevano annunciato un sit-in di protesta che poi è stato annullato.

ULTIME NEWS