Pubblicato il

L’equipaggio della nave Brasil sbarca anche nella città etrusca

Domani pomeriggio partita di calcio tra sottufficiali e Asd Tarkna 2007

Domani pomeriggio partita di calcio tra sottufficiali e Asd Tarkna 2007

TARQUINIA – Sbarca a Tarquinia l’equipaggio della ‘‘Brasil’’, la nave scuola della marina brasiliana che è approdata nel porto di Civitavecchia. Domani pomeriggio e per l’intera mattinata di sabato l’equipaggio composto da 32 ufficiali, 95 sottufficiali e 122 marinai, oltre al comandante Augusto Viana Rocha, arriveranno in città per trascorrere due giorni all’insegna dell’arte, della cultura e dello sport. Le visite sono state organizzate dalla Capitaneria di Porto di Civitavecchia ed in particolare dal comando locale, guidato dal maresciallo Lamberto Alessandro che si è avvalso della collaborazione del Comune. Previste gite culturali al parco naturalistico delle Saline e un incontro di calcio sul campo sintetico messo a disposizione dall’Asd Corneto. Domani pomeriggio intorno alle 15 si affronteranno una selezione dei sottufficiali della Marina brasiliana e l’Asd Tarkna 2007, compagine per la prima volta in terza categoria. Entusiasta dell’evento la presidentessa della squadra locale Marina Benedetti. “E’ un onore per me, per tutta la società e per la squadra, poter essere attori protagonisti di un avvenimento oserei dire storico per Tarquinia.- afferma- Voglio ringraziare sentitamente la Guardia Costiera ed in particolare il maresciallo Alessandro per questa grande opportunità che ci ha concesso. Speriamo di essere all’altezza di un evento così importante.” Nella mattina di sabato l’equipaggio farà visita al centro ittogenico posto nel cuore della Riserva naturale delle Saline. A fare gli onori di casa sarà il prof. Giuseppe Nascetti, pro-rettore dell’Università della Tuscia, a capo del Dipartimento di Ecologia e Sviluppo Economico Sostenibile. Nell’Italia da migliaia chilometri di coste quello delle Saline è l’unico laboratorio italiano di questo tipo dedicato alle specie marine. Nato con l’obiettivo di preservare la biodiversità marina, il centro è divenuto un punto di eccellenza nel settore. Grandi vasconi di acqua marina, accolgono come una culla, i piccoli di varie specie e l’equipaggio brasiliano potrà ammirare una dopo l’altra le specie caratteristiche dei nostri ambienti marini.

ULTIME NEWS