Pubblicato il

L’ex le intesta l’auto, lei non lo sa e la distrugge

Una ventiquattrenne accecata di rabbia ruba il veicolo che l’uomo le aveva regalato alcuni anni prima Finito il rapporto la giovane aveva chiesto la restituzione del mezzo

Una ventiquattrenne accecata di rabbia ruba il veicolo che l’uomo le aveva regalato alcuni anni prima Finito il rapporto la giovane aveva chiesto la restituzione del mezzo

MONTALTO – Dopo aver rubato l’auto al suo ex la prende a martellate, poi scopre che la vettura il giorno prima è stata intestata a lei. È accaduto due giorni fa a Montalto di Castro, dove un’avvenente 24enne ha pensato di vendicarsi dopo essere stata lasciata dal suo compagno, un uomo facoltoso originario di Canino, di qualche anno più grande di lei. Al centro del problema un fidanzamento durato anni e andato a monte alcuni mesi fa, ferite ancora aperte e una Bmw cabrio che la ragazza ha ricevuto in dono dall’uomo un po’ di tempo fa. L’uomo però aveva preferito intestare l’auto alla sua azienda per motivi forse di natura fiscale e la giovane era da circa un mese che pretendeva la restituzione del veicolo. Alla fine l’ex, in possesso dei necessari documenti, decide di intestare l’auto alla giovane, che però non riesce a rintracciare per comunicarle la notizia. Ignara di essere la nuova proprietaria della Bmw e convinta ormai di aver perso per sempre l’auto, la 24 si reca sotto casa dell’uomo e la porta via. Quando l’uomo si è accorto della mancanza del veicolo ha denunciato il furto alla Polizia di Tarquinia che grazie al sistema di gps ha subito rintracciato la donna in una zona boschiva di Montalto di Castro, sorprendendola mentre colpiva l’auto con un martello al grido di “bastardo ti amo”. Calmata e identificata, alla polizia è restato il difficile compito di comunicarle che la stupenda auto che aveva appena visibilmente danneggiato era da un giorno di sua proprietà. Per l’inesistenza di uno specifico reato la vicenda non avrà ripercussioni penali.

ULTIME NEWS