Pubblicato il

Luciani: «Bretella A12 inutile e dannosa, il tracciato è da rivedere»

Affondo del consigliere regionale contro Moscherini

Affondo del consigliere regionale contro Moscherini

CIVITAVECCHIA – Affondo di Enrico Luciani sulla bretella A12, approvata lunedì in consiglio comunale. Il presidente della commissione Mobilità della Regione Lazio afferma che si tratta di un’opera che non risponde all’interesse collettivo. «L’amministrazione Moscherini – afferma il consigliere regionale – più attratta dagli ingenti finanziamenti che dall’interesse dei cittadini, fa diventare necessario continuare a spiegare un concetto che ormai è chiaro a tutti: la bretella A12, con il tracciato originale, è un’opera inutile e dannosa. Dannosa perché attraverserebbe un’area destinata a Parco in una città fanalino di coda in termini di verde procapite. Inutile – prosegue – perché è evidente che il porto si sta sviluppando verso nord e lo sbocco della bretella non risolverebbe la viabilità in entrata e in uscita dal porto dei mezzi pesanti». Secondo Luciani, su queste osservazioni di carattere tecnico è intervenuto lo stesso Presidente dell’Autorità portuale, Ciani, che ha sostenuto l’esigenza trovare soluzioni alternative. «Se davvero si ha a cuore l’interesse della collettività- conclude Luciani- è quindi necessario rivedere il tracciato della Bretella, trovando soluzioni alternative».

ULTIME NEWS