Pubblicato il

Lupetti: "Basta con i venditori abusivi a Montalto di Castro"

MONTALTO DI CASTRO – Il commissario dell’Acam, Elisabetta Lupetti interviene sul caso dei numerosi venditori abusivi che affollano il litorale di Montalto di Castro affermando che più volte l’associazione che rappresenta  ha segnalato e sollecitato interventi da parte delle forze dell’ordine. “L’Acam – dice la Lupetti – continuamente segnala e sollecita interventi nei confronti delle attività locali anche per difenderle da venditori abusivi, i cosiddetti vù cumprà e dalla merce contraffatta in generale, che si trova con sorprendente facilità sulle nostre spiagge e non solo. Quello che accade sul nostro lungomare, che dovrebbe essere luogo per una piacevole e distensiva passeggiata ad uso di turisti e magari occasione di shopping, diventa uno slalom fra lenzuola colme di merce di tutti i tipi: dal vestiario agli accessori fino ai dischi, per non parlare poi della beauty farm sotto l’ombrellone usando chissà quali prodotti”. “I commercianti – dice la Lupetti – sono stufi di questa situazione, ma sono arcistufi della cronica mancanza di attenzione verso il problema da parte delle autorità competenti, d’altra parte è anche vero che il mero sequestro della merce ad un povero venditore non risolve il problema e non arriva alla radice, cioè ai mandanti del traffico di merce e come vediamo dalle cronache nazionali non solo e comunque si legge anche di sequestri e controlli, ma non da noi”.

ULTIME NEWS