Pubblicato il

L'urbanistica replica a Petrelli: "Nessun mancato accesso agli atti"

Sulla vicenda attacca anche il sindaco: "Petrelli dovrebbe promuovere iniziative per tutti i cittadini invece di demolire la maggioranza. Fino ad oggi ha puntualmente fallito"

Sulla vicenda attacca anche il sindaco: "Petrelli dovrebbe promuovere iniziative per tutti i cittadini invece di demolire la maggioranza. Fino ad oggi ha puntualmente fallito"

CIVITAVECCHIA – “Non risulta nessun mancato accesso agli atti per il consigliere Petrelli”. Questa l’asciutta replica dell’ufficio urbanistica del Pincio all’indomani della denuncia alla Procura della Repubblica inoltrata da Vittorio Petrelli nei confronti del dirigente del Servizio 4 Balsani per “omissione d’atti ufficio”. “In merito alle notizie diffuse dal Consigliere Comunale Vittorio Petrelli – proseguono dall’urbanistica – non ci risulta che allo stesso sia stato negato l’accesso agli atti. A maggiore specifica, il Consigliere Comunale ammette egli stesso nella nota di avere avuto in copia tutti i documenti richiesti, salvo le parti ancora incomplete”. Al dibattito ha preso parte anche il sindaco Moscherini che in una nota ha replicato alle accuse mosse dal leader di Ambiente e Lavoro. “Sarebbe più opportuno che il consigliere comunale Vittorio Petrelli – ha affermato il primo cittadino – anziché svolgere la funzione di demolizione delle iniziative della maggioranza, svolgesse quella di promotore di iniziative per tutti i cittadini. Ad oggi, non risulta che lo abbia mai fatto. Anzi, se lo fa fallisce puntualmente”.

ULTIME NEWS