Pubblicato il

Maltempo, Cerenova finisce sott’acqua

Strade e abitazioni completamente allagate a causa del nubifragio che ha colpito la frazione Gran lavoro per la Protezione civile. Evacuata una famiglia

Strade e abitazioni completamente allagate a causa del nubifragio che ha colpito la frazione Gran lavoro per la Protezione civile. Evacuata una famiglia

CERVETERI – Strade e abitazioni completamente allagate nella frazione di Cerenova in seguito al forte temporale che si è abbattuto sulla costa stamattina intorno alle sei. Fin dalle prime ore dell’alba la Protezione Civile etrusca ha lavorato per riportate in sicurezza le strade maggiormente colpite, via Caerevetus, via Fontana Morella, e via prato Maremmano si erano trasformate in fiumi in piena. Le due squadre della protezione civile etrusca, capitanate da Marco Scarpellini, hanno chiesto ausilio alla sala operativa regionale che ha fatto convergere altre tre squadre operative dal comune di Bracciano, per fronteggiare le emergenze. Per quasi due ore le motopompe e le idrovore hanno risucchiato l’acqua piovana dagli scantinati. Evacuata una famiglia in via Caerevetus, all’interno della casa c’era quasi mezzo metro d’acqua. Mamma , papà e bambini sono stati ospitati presso i locali della protezione civile di Cerveteri, i volontari hanno accompagnato i piccoli all’asilo e lavorato per riportare in sicurezza il domicilio, mentre una squadra ha presidiato per l’intera mattinata via Fontana Morella, l’acqua proveniente dai terreni aveva completamente invaso la carreggiata per quasi cento metri pregiudicando la circolazione, solo dopo ore di interventi, la strada è stata riaperta la traffico. (Stef. Vign.)

ULTIME NEWS