Pubblicato il

Manutenzioni, chiesti tre milioni alla Regione

CIVITAVECCHIA – Quasi tre milioni di finanziamenti chiesti alla Regione Lazio dall’assessorato alle Manutenzioni coordinato da Mauro Campidonico per effettuare numerosi interventi.
“In questo modo prosegue l’attuazione del progetto comunale volto a procurare una svolta definitiva nella cura e manutenzione delle opere pubbliche e a ridisegnare in termini più appropriati la città stessa- ha spiegato Campidonico – l’obiettivo è quello di riprogettare Civitavecchia per rivoluzionarne l’assetto interno e l’immagine esterna, e di mettere a regime gli interventi coordinandoli con un unico filo conduttore dalle prospettive pluriennali”.
Si tratta, nel settore delle strade, del rifacimento del sedime stradale del tratto di strada compreso tra via Aurelia Sud e viale Garibaldi per un importo di oltre un milione di euro, del sedime stradale e del marciapiede di viale Lazio per 560mila euro, di asfalto e marciapiedi di viale delle Sterlitzie per 420mila euro, del rifacimento del sedime stradale del viadotto Sandro Pertini per 200mila euro.
Per quanto riguarda l’eliminazione delle barriere architettoniche, sono stati chiesti finanziamenti per l’ascensore della scuola media Manzi, per l’ascensore della sede comunale e quello dello stabile di via Pisacane.
Per la pubblica illuminazione, richiesti fondi per Seconda, Terza e Quarta Circoscrizione.

ULTIME NEWS