Pubblicato il

Mare sicuro con la motovedetta CP 305

Presentata ieri mattina dal contrammiraglio Francesco Lo Sardo alla presenza del comandante del porto. Sovvenzionata dal Governo è concettualmente pensata anche per l’attività di controllo dei flussi migratori

Presentata ieri mattina dal contrammiraglio Francesco Lo Sardo alla presenza del comandante del porto. Sovvenzionata dal Governo è concettualmente pensata anche per l’attività di controllo dei flussi migratori

     di LUCA GUERINI

CIVITAVECCHIA – La flotta a disposizione della Guardia Costiera, per le operazioni di soccorso in mare, si arricchisce di un nuovo mezzo: arriva infatti il CP 305.
Si tratta di un’imbarcazione che presto sarà presente in numerosi porti del Tirreno e non solo, proprio per il fatto che riesce a mantenere una velocità elevata in qualsiasi condizione di mare. «Abbiamo scelto il porto di Civitavecchia – ha dichiarato il contrammiraglio Francesco Lo Sardo, capo reparto mezzi del comando generale della Capitaneria di porto nel corso di un incontro presso il Forte Michelangelo al quale hanno preso parte il direttore marittimo del Lazio e il comandante del porto di Civitavecchia e durante il quale sono state illustrate le nuove caratteristiche del CP 305 – perché la possibilità di sinistri è elevata. Soprattutto, viste le particolari caratteristiche del natante, s’inserisce perfettamente all’interno della flotta. Presto, infatti, ci sarà un’imbarcazione gemella ad Olbia e quindi potremo coprire l’intero tratto di mare». L’unità dunque conclude la catena di soccorso promossa dalla Capitaneria di Porto ed è la prima sovvenzionata interamente dal Governo, mentre le precedenti (presenti a Cagliari e in Sicilia) sono state realizzate con fondi Ue. Organizzata inoltre, sempre nella mattinata di ieri, una breve uscita per apprezzare meglio le potenzialità della motovedetta CP 305, concettualmente pensata anche per l’attività di controllo dei flussi migratori, in quanto munita di un ampio locale che può ospitare fino a 20 persone a sedere. 
 

ULTIME NEWS