Pubblicato il

Marina, De Sio: "Il progetto di Fuksas sarebbe costato molto meno della colata di cemento di Moscherini"

CIVITAVECCHIA – Sui botta e risposta infiniti a proposito dei lavori alla Marina interviene, dopo mesi di silenzio, anche l’ex sindaco Alessio De Sio. “Avevo evitato di intervenire nella diatriba sulla Marina – scrive De Sio – perché pensavo, anzi speravo, che per una volta Moscherini facesse il sindaco. Così non è e, leggendo i resoconti della sua conferenza stampa, ho notato che – come se fosse una ossessione – mi tira in ballo paragonando il suo progetto con il mio, ideato da Massimiliano Fuksas. Non entro nel merito tecnico, ma dico solo che le nuvole progettate da Fuksas, la grande passeggiata a mare di legno, e gli straordinari abbellimenti previsti sarebbero costati molto meno della colata di cemento voluta da Moscherini. Il quale, ed è sotto gli occhi di tutti, non ha realizzato altro che l’ennesimo marciapiede, fatto per altro male, in barba alle leggi (come sostenuto da Giro), e con spese lievitate a dismisura. L’ex reuccio ha finito il mandato e il cantiere è ancora lì. Un bambino lo avrebbe finito prima. Non replicherò più alle sue isteriche uscite, perché non ho tempo da perdere polemizzando con una persona cattiva, che pensa a tutto tranne che alla città”.

ULTIME NEWS