Pubblicato il

Marino nel mirino di Moscherini

Sulla divulgazione di un documento anonimo legato ai Piani integrati il consigliere ha subito l’ira del Sindaco. Maggioranza contraria all’allargamento, intesa sul consiglio comunale prima delle elezioni 

Sulla divulgazione di un documento anonimo legato ai Piani integrati il consigliere ha subito l’ira del Sindaco. Maggioranza contraria all’allargamento, intesa sul consiglio comunale prima delle elezioni 

CIVITAVECCHIA – Un foglio anonimo che lega i Piani integrati agli interessi dei consiglieri comunali, arrivato a Vincenzo Monteduro ha creato problemi nel corso della riunione di maggioranza di ieri. Tanto che i ritardi nella divulgazione del contenuto, secondo qualcuno causati da Pasquale Marino che ha portato il foglio all’attenzione della maggioranza hanno irritato Fabrizio Reginella. Acceso battibecco tra i due, con il sindaco Moscherini che ha gettato benzina sul fuoco, rivolgendosi a Marino dicendo: «Parti dal presupposto che quando parli sbagli». Sono volate parole grosse e solo dopo interminabili mediazioni è tornata la calma. Almeno apparente, visto che il clima teso si è avvertito durante tutto l’incontro. Alla fine i consiglieri di maggioranza i cui nomi compaiono sul foglio anonimo (su 14 in elenco, 4 sono di opposizione) hanno firmato un documento per procedere ad una querela contro ignoti. Tensioni quando il primo cittadino ha tentato di imporre l’allargamento della coalizione, incassando il no di numerosi consiglieri. Gli stessi che hanno acconsentito all’imminente discussione in consiglio del Piano del traffico e di quello di utilizzo degli arenili, sbarrando la strada ad altri provvedimenti in attesa delle elezioni regionali. Ora il Sindaco partirà per Miami, dove avrà modo di riflettere sui malumori che serpeggiano tra i membri delle larghe intese. Probabile che nei prossimi giorni i capigruppo decidano di fissare la data del prossimo consiglio comunale.

ULTIME NEWS