Pubblicato il

Mercato, presentato un esposto sul restyling

Monteduro parla di violazioni di inderogabili norme legislative

Monteduro parla di violazioni di inderogabili norme legislative

CIVITAVECCHIA – Sul restyling del Mercato di piazza Regina Margherita, Vincenzo Monteduro ha presentato un esposto. Il segretario dei Repubblicani europei afferma di aver rilevato «violazioni di inderogabili norme legislative e insanabili contrasti con il vigente Prg, il più grave assoluto è rappresentato dallo spostamento dell’ortofrutta su Piazza XXIV Maggio, che il progetto, inopinatamente, sottrae all’uso cui è destinato lo spiazzo, dalla variante di Prg n. 111 a ‘‘verde pubblico, parcheggi e zona pedonale’’ con la conseguente assenza di conformità urbanistica e che a tal riguardo – spiega Monteduro in una nota – anche il Tar del Lazio, con la sentenza 5914/2010 ha ribadito, in linea generale, che su aree con destinazione urbanistica a parcheggio e verde pubblico, non è consentita la realizzazione di alcun tipo di costruzione, anche con carattere di temporaneità. Queste cose – si chiede – potevano essere ignorati dai tecnici estensori del progetto? No, ma ci hanno provato». 

ULTIME NEWS