Pubblicato il

Minnucci: "Ecco perché sostenere Bersani anche per lo sviluppo del territorio"

Verso le primarie del Partito Democratico

Verso le primarie del Partito Democratico

CIVITAVECCHIA – Una squadra di 25 candidati “per dare una senso alla politica democratica della nostra regione, della nostra provincia e del nostro territorio”. È stata presentata la lista a favore della mozione Bersani-Mazzoli, per il collegio XII in vista delle primarie del Partito Democratico.
Una rosa di candidati nata “con la voglia di rappresentare nelle Assemblee Nazionali e Regionali, che verranno istituite con il voto del 25 ottobre, un territorio ricco di risorse e competenze”. “Un Litorale a nord di Roma – spiega Emiliano Minnucci, consigliere provinciale del Pd – che va da Fiumicino a Civitavecchia, che non può essere solo un’appendice della Capitale, ma deve essere tutelato e riqualificato sotto il profilo ambientale, sviluppando la propria naturale vocazione turistica e, allo stesso tempo, rilanciando le grandi infrastrutture presenti. L’aeroporto di Fiumicino, il porto di Civitavecchia, rappresentano un polo logistico formidabile, sul quale occorre investire per moltiplicare le occasioni di lavoro, specie per i più giovani. Chi può operare in questa direzione? Non certo una destra subalterna alla Lega, che vede le nostre eccellenze come nemiche del proprio mondo di riferimento. Possiamo farlo solo noi. Può farlo solo un PD più forte e più radicato sul territorio”. “Guardiamo ai fatti più recenti – prosegue Minnucci -. Alemanno propone di fare la nuova megadiscarica di Roma nel Comune di Allumiere, a ridosso di Civitavecchia. Una vera e propria provocazione, alla quale amministratori, dirigenti e militanti del Pd hanno reagito e reagiranno con estrema decisione, senza sconti o compromessi, assumendo da subito la guida di un vasto movimento popolare. Lo stesso abbiamo fatto quando si è ipotizzata la stessa operazione sul territorio di Riano, oppure quando il Comune di Roma ha pensato di “risolvere” il fenomeno della prostituzione su strada, o quello dei campi rom, semplicemente trasferendo tutto nei Comuni della cintura romana. Questa offensiva l’abbiamo stoppata con l’impegno e con la passione delle persone che vivono su questi territori, e che vogliono fare la propria parte per risolvere le grandi questioni sociali che attanagliano la capitale, senza però essere trattati da cittadini di serie b. Abbiamo grandi potenzialità e corriamo grandi rischi. Viviamo in un territorio che ha grandi bellezze naturali e paesaggistiche ma messe in pericolo dalla spinta edilizia, un sistema termale ampio ma ancora poco sviluppato, siti archeologici di portata mondiale (la necropoli di Cerveteri è sito Unesco), grandi monumenti storici. Tutto ciò può e deve essere difeso e valorizzato. Il Pd pùò essere uno strumento utile a questo scopo”. “Votare la mozione Bersani-Mazzoli – conclude Minnucci – significa rafforzare il Partito Democratico, rendere chiaro il suo profilo politico ed istituzionale, creare una credibile alternativa di centrosinistra al governo nazionale. Per questo chiediamo a tutti di partecipare, il 25 Ottobre, a questa grande prova di democrazia, unica in Europa per qualità e dimensioni. Per questo invitiamo tutti a sostenere con convinzione le liste “CON BERSANI 09″”.

ULTIME NEWS