Pubblicato il

Mondo Nuovo, continuano le partite della solidarietà

CIVITAVECCHIA – In Pullman da Teramo per una partita di calcio con i ragazzi della Comunità Mondo Nuovo. Ancora in campo, dunque, Domenica 25 Luglio per un triangolare che vedrà competere la squadra della nota Comunità presieduta da Alessandro Diottasi con quelle amatoriali del teramano, “Pianacce Silvi” ed “Antimo Felicioni”. Le partite si giocheranno in mattinata presso lo stadio comunale Fattori di Civitavecchia, con ingresso libero agli spettatori. Ricordiamo che l’iniziativa fa parte di “Un calcio alla delinquenza”, il progetto nato dalla collaborazione con il Ministero della Gioventù per la realizzazione di azioni di contrasto alla illegalità nella cultura sportiva; il gruppo giovanile del teramano, composto da una sessantina di ragazzi, pranzerà, dopo l’evento sportivo, presso il Centro “Villa Paradiso” di Riva dei Tarquini, per conoscere la realtà dell’associazione ed il suo impegno trentennale nella lotta alle tossicodipendenze. Lo psicoterapeuta dell’associazione, Dott. Giovanni Squeglia commenta: “la testimonianza di coloro che hanno sofferto per la dipendenza da alcool e droga rappresenta, anche attraverso lo sport, lo strumento più efficace di prevenzione per le nuove generazioni; lo Stato non tutela i giovani, e fa ancora meno per il sostentamento dei centri di recupero. È un’amara constatazione molto sentita in realtà come la nostra, in quanto ci si sente troppo soli, e talvolta addirittura ostacolati, sia sul fronte della riabilitazione psicosociale che su quello della prevenzione primaria”.

ULTIME NEWS