Pubblicato il

Montalto, blitz in Comune di carabinieri e finanza

MONTALTO – Stamattina i carabinieri del Nucleo operativo di Viterbo, coadiuvati dai militari della locale stazione e dagli uomini della guardia di finanza di Viterbo hanno fatto irruzione negli uffici del Comune di Montalto di Castro prelevando diversi faldoni. Top secret sulla natura dei documenti. Secondo quanto si è potuto apprendere si tratterebbe di atti amministrativi riguardanti quattro pratiche di concessioni edilizie. L’indagine coordinata dalla Procura sarebbe partita più di un anno fa a seguito di un esposto presentato da un cittadino. Stamattina in tanti hanno visto lo spiegamento di forze intervenute per prelevare gli atti. Soltanto nei prossimi giorni sarà possibile avere chiare notizie sull’indagine in corso che riguarda il Comune amministrato dalla giunta di centrosinistra del sindaco Salvatore Carai. I carabinieri di Montalto di Castro hanno invece arrestato un rumeno con l’accusa di rapina ai danni dell’Hotel Magic. Con il coltello aveva minacciato il direttore facendosi consegnare l’incasso di 5000 euro. Ma non sapeva di essere ripreso dalle telecamere. Il tunisino di 29 anni doveva uscire dal carcere di Latina dove era già detenuto.

ULTIME NEWS