Pubblicato il

Montalto, manifestazione della Prociv in piazza

MONTALTO DI CASTRO – Giornata all’insegna del volontariato domenica a Montalto di Castro. La Protezione Civile locale ha organizzato un incontro per ringraziare la popolazione per la collaborazione a seguito del terremoto avvenuto il 6 aprile 2009 in Abruzzo. La giornata si è svolta in piazza Vulci con il montaggio di alcune tendopoli e l’allestimento di mezzi di primo soccorso. È stato simulato dal gruppo Prociv Arci Vulci 1, un soccorso a persona caduta in un dirupo, con il recupero dell’infortunato grazie alle nuove attrezzature in dotazione ai volontari. Il presidente dell’associazione Alessandro Maietto, ha illustrato al direttore Area Protezione Civile della Regione Lazio Maurizio Pucci, le fasi della simulazione, grazie ad una teleferica installata in caso di recupero di persone in ambienti ostili come fiumi, burroni e dirupi. Molti altri mezzi sono stati esposti al pubblico, attrezzature di nuova generazione e tecniche di antincendio boschivo. L’associazione è riconosciuta come una tra le migliori del Lazio, Maurizio Pucci, ha sottolineato la presenza a Montalto di Castro di un gruppo ben organizzato e preparato. Anche il sindaco Salvatore Carai si è detto soddisfatto del grande operato dell’associazione, “una vera e propria esigenza per tutto il paese – ha commentato – abbiamo avuto nel corso di questi anni delle situazioni di grave pericolo a persone e a cose, che grazie al pronto intervento di questa squadra, si è scongiurato il peggio” . La Protezione Civile può garantire anche  attività “via mare” grazie al gruppo sommozzatori, composto da una squadra di 8 subacquei, equipaggiati da due gommoni e un mezzo per le proprie attrezzature. La Prociv può inoltre contare su cani addestrati per il salvataggio in mare e bagnini, che durante il periodo estivo, sono disposti in vari punti della costa tra Montalto e Pescia Romana.

ULTIME NEWS