Pubblicato il

Montalto, proseguono le attività dello sportello punto di domanda"

 Aperto ogni giovedì pomeriggio, fornisce orientamento, supporto e mediazione interculturale

 Aperto ogni giovedì pomeriggio, fornisce orientamento, supporto e mediazione interculturale

MONTALTO DI CASTRO – Proseguono, presso gli uffici per i Servizi Sociali del Comune di Montalto di Castro, in via Tirrenia 1, le attività dello sportello “Punto di domanda – orientamento e mediazione interculturale”. L’intervento, che è stato finanziato dall’Assessorato alle Politiche sociali, è realizzato dalla Fondazione Solidarietà e Cultura Onlus, ente promotore. L’idea di avviare questo nuovo servizio è nata per l’importante presenza, in termini numerici, di cittadini stranieri residenti e, quindi, dalla volontà di assicurare un adeguato supporto a questa rilevante componente cittadina. Il servizio vuole essere un valido sostegno ed un riferimento costante nella vita di tutti i giorni e per i momenti di difficoltà, un’opportunità per permettere a tutte le persone di vivere pienamente la propria cittadinanza. Un luogo dove trovare risposte alle difficoltà di orientamento al lavoro e ai servizi, un riferimento per lo svolgimento delle procedure per il rinnovo dei documenti di soggiorno, uno spazio di mediazione, consulenza e segretariato sociale; uno spazio, infine, dedicato all’integrazione socio-culturale, attraverso l’offerta di corsi di lingua italiana e opportunità di conoscenza del territorio. Lo sportello, aperto ogni giovedì pomeriggio dalle ore 16 alle ore 19.30, prevede la presenza di mediatori culturali e consulenti legali esperti in tema di migrazione: figure professionali che saranno a disposizione anche di tutti gli operatori pubblici e privati che sono a contatto con l’utenza straniera, al fine di facilitare la comunicazione, la mediazione e la qualità dei servizi. Il calendario del mese di gennaio ha visto, il 13 gennaio, la presenza del mediatore arabo, mentre il 20 gennaio ci sarà la mediatrice rumena e l’ultimo giovedì del mese, il 27 gennaio, la consulente legale. Lo sportello ha registrato, soprattutto nella prima giornata dedicata alla mediazione culturale, una buona presenza di utenti. Le attività di consulenza sono svolte in collaborazione con lo sportello legale dell’Arci Solidarietà di Viterbo, un circolo Arci impegnato da molti anni in attività di supporto ed orientamento per cittadini stranieri, e con la cooperativa sociale di mediazione Punto e a capo, una positiva esperienza di lavoro e integrazione interculturale presente dal 2006 sul territorio della provincia. Per informazioni: tel. 0766.870116 – 340.3399402 (Giorgia Prosperi) – e-mail: [email protected] – www.comune.montaltodicastro.vt.it.

ULTIME NEWS