Pubblicato il

Morgantini (Fiamma Tricolore): "Ranucci asfalta le strade, finalmente"

TARQUINIA – Angelo Morgantini, risponde all’ assessore Ranucci che con toni trionfalistici rivendicava l’asfaltatura delle strade di Tarquinia. “Forse dimentica – incalza Morgantini -, che sono mesi che la rete viaria della nostra cittadina è ridotta un colabrodo, è nato anche un gruppo su facebook, che conta oltre 420 cittadini tarquiniesi, di tutti i credi politici, che con un tam tam mediatico, elencano i disagi che hanno patito per questo stato vergognoso del manto stradale, che Ranucci ha definito “quattro buche”. Quindi ci viene naturale dire finalmente!!!!!!!! “. “Caro Ranucci -prosegue Morgantini – hai visto le buche tanto agognate, che vi siete sbrigati a rattoppare notte tempo, in vista delle elezioni. Ti avevo promesso che mi sarei congratulato con te, quando tutte le strade fossero state afaltate e lo farò certamente, ma non vorrei aspettare che passi ancora molto tempo, visto che la Santa Pasqua incombe, come la Mostra delle Macchine Agricole e la stagione estiva ormai è alle porte, tutti avvenimenti che portano un gran movimento di persone, anche da fuori Tarquinia e certamente non ci farebbe fare una bella figura come immagine di promozione turistica, oltre ai disagi che portano ai nostri cittadini. In tal senso, la tua affermazione contiene una grande verità: mai amministrazione ha fatto così tanto per ridurre in questo stato le strade di Tarquinia. Domenica abbiamo assistito alla scena del rattoppamento di una buca all’interno della scuola elementare dove c’ erano i seggi, da parte tua e del Sindaco, complimenti per la solerzia, peccato che quel padiglione era stato inaugurato da pochi giorni e nessuno si era accorto di nulla, forse ci si doveva sbrigare per dare visibilità ai propri candidati e vi era sfuggita? Caro assessore, rimango in attesa io, come tutti i nostri concittadini, dei fatti e non dei proclami, vorrei chiudere qui questa polemica che non ha nulla di personale. Solamente l’ amore per Tarquinia mi ha portato in questi mesi a segnalarti lo stato delle strade della nostra magnifica cittadina”.

ULTIME NEWS