Pubblicato il

Muore schiacciata dall&rsquo;auto del marito <br />

Mentre tentava di uscire in retromarcia dal garage l’uomo, diversamente abile, ha perso il controllo del mezzo travolgendo la 69enne Rosa Sorrentino. Inutili i tentativi del personale del 118 di rianimare la vittima che è morta durante la corsa in ospedale. La Procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta affidata alla Polizia 

Mentre tentava di uscire in retromarcia dal garage l’uomo, diversamente abile, ha perso il controllo del mezzo travolgendo la 69enne Rosa Sorrentino. Inutili i tentativi del personale del 118 di rianimare la vittima che è morta durante la corsa in ospedale. La Procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta affidata alla Polizia 

CIVITAVECCHIA – Tragedia in via dell’Immacolata 8, all’altezza dell’intersezione con via Braccianese Claudia nella tarda mattinata di oggi. Un uomo ultrasettantenne, diversamente abile, mentre tentava di uscire in retromarcia dal garage di casa con la sua Nissan Micra dotata di comandi speciali, ha perso improvvisamente il controllo del mezzo, schiacciando la moglie contro la porta del box. L’anziano, al quale accidentalmente è scivolato il piede dal freno finendo sull’acceleratore mentre la marcia era inserita, si è accorto subito dell’accaduto e ha tentato disperatamente di soccorrere la moglie ma inutilmente. Sul posto si è precipitata un’ambulanza del 118 che ha tentato il possibile per rianimare la donna, Rosa Sorrentino di 69 anni, che purtroppo è deceduta durante la corsa in ospedale, a INCIDENTEcausa delle gravissime ferite riportate. Nessun dubbio sul fatto che si sia trattato di un incidente, ma è già stata aperta un’inchiesta dalla Procura della Repubblica per chiarire quanto accaduto. Le indagini sono affidate alla Polizia che ha subito sequestrato il veicolo condotto dall’uomo e il box dove si è verificato l’incidente mortale.

ULTIME NEWS