Pubblicato il

Nautica, sindaco di Fiumicino: "Nessun accordo per il porto turistico"

FIUMICINO – “In relazione alle notizie apparse su alcuni organi di informazione in merito alla sottoscrizione di un accordo tra il Comune di Fiumicino e la Cna per destinare agli operatori della nautica le aree interne al nuovo Porto Turistico, il sindaco Mario Canapini smentisce nella maniera più assoluta l’esistenza di un accordo sottoscritto”. Così in una nota il comune di Fiumicino. “Nel corso del convegno organizzato dalla Cna alla Fiera di Roma, presente anche la Provincia di Roma, abbiamo condiviso la necessità di procedere ad un piano che preveda la regolarizzazione dei cantieri esistenti, con possibilità quindi di consentire interventi edilizi anche attraverso il ricorso al credito, e la destinazione delle aree di proprietà regionale retrostanti la costruenda struttura portuale alle attività legate alla filiera e di formazione sempre riferiti al mare e alla nautica – afferma il sindaco – Poiché la Provincia ha annunciato la disponibilità a finanziare lo studio e l’elaborazione progettuale del piano, si è convenuto che la nostra Amministrazione proporrà a quella provinciale un protocollo d’intesa, naturalmente coinvolgendo le organizzazioni rappresentative del settore”.

ULTIME NEWS