Pubblicato il

Nel trigesimo della tragedia, i Coccioloni ringraziano la città per l’affetto dimostrato

GIAMMARCOCIVITAVECCHIA – La famiglia Coccioloni, ad un mese dalla tragica scomparsa di Gianmarco, avvenuta nell’incidente del cavalcavia, in cui hanno perso la vita anche Daniele e Indra Mercuri e Gianni Siena, intende ringraziare tutta la cittadinanza per «il calore e l’affetto dimostrato in un momento così drammatico».
In particolare, le famiglie del papà di Gianmarco, Guido, e dello zio Tiziano intendono ringraziare per la vicinanza dimostrata il Comune di Civitavecchia, tutte le forze dell’ordine, i quotidiani Civonline.it e La Provincia, tutti i parenti e gli amici che si sono stretti attorno a loro.

ULTIME NEWS