Pubblicato il

Nella Perla in arrivo 100 nuovi posti auto

S. Marinella. Via libera della giunta Bacheca anche al parcheggio multipiano e alla nuova strada di collegamento tra via Rucellai e lo scalo ferroviario Il sindaco: «Siamo stati celeri a riprendere progetti fermi da tre anni. Con queste opere andremo a riqualificare un’altra fetta della città oggi nel degrado Ma anche a colmare la carenza di posteggi nel centro cittadino. Inoltre entro fine settembre inaugureremo via Ortigara e il raddoppio del ponte di via Lazio»

S. Marinella. Via libera della giunta Bacheca anche al parcheggio multipiano e alla nuova strada di collegamento tra via Rucellai e lo scalo ferroviario Il sindaco: «Siamo stati celeri a riprendere progetti fermi da tre anni. Con queste opere andremo a riqualificare un’altra fetta della città oggi nel degrado Ma anche a colmare la carenza di posteggi nel centro cittadino. Inoltre entro fine settembre inaugureremo via Ortigara e il raddoppio del ponte di via Lazio»

S. MARINELLA – Il parcheggio multipiano e la nuova strada di collegamento con la stazione diventano realtà. Questi progetti sono infatti stati approvati dalla giunta Bacheca, che si è riunita nella giornata di ieri. In primis, è stato deliberato il progetto esecutivo per la realizzazione della strada di collegamento tra via Rucellai e la stazione ferroviaria e relativi parcheggi, per un totale di 100 posti auto. Il costo dell’opera è di 556mila euro, di cui 500mila elargiti dalla Provincia di Roma, mentre i restanti 56mila provengono dal bilancio comunale. A questo progetto va aggiunto il parcheggio multipiano ed i posti auto su via IV Novembre, i cui lavori effettivi inizieranno entro la fine del 2009. L’appalto per la suddetta opera è infatti previsto per la metà di ottobre. «Siamo stati celeri a riprendere progetti fermi da tre anni – afferma il sindaco Roberto Bacheca – e con la realizzazione dei parcheggi e della strada di collegamento andremo a riqualificare un’altra fetta della città oggi al degrado. I 100 posti auto, esclusi quelli del multipiano, andranno a colmare la carenza di parcheggi nel centro cittadino. La strada di collegamento sarà inoltre utilissima per raggiungere la stazione da via Rucellai. È solo un altro importante passo in avanti per il recupero e lo sviluppo di Santa Marinella. Entro fine settembre infatti inaugureremo via Ortigara e il raddoppio del Ponte di via Lazio». Un progetto che i cittadini aspettano da tempo, quello del parcheggio e della nuova strada. Trovare un posto auto in zona stazione è diventato sempre più difficoltoso, anche per il numero crescente di pendolari. Senza contare che da qualche tempo è stata interdetta al posteggio anche la piazzola della stazione, diventata il capolinea degli autobus cittadini, il che ha reso tutto ancora più problematico. Durante la seduta, è stato inoltre esaminato lo studio di fattibilità per l’ampliamento del sottopasso di via Valdambrini. La larghezza del sottopasso sarà di 12 metri, l’altezza di 6 mt e verrà realizzata una rotatoria interna che regolamenterà il traffico di via Valdambrini e via IV Novembre, con conseguente rimozione dell’impianto semaforico con i marciapiedi laterali e la ristrutturazione del fontanile che completeranno l’opera. Entro il prossimo dicembre, infine sarà approvato il progetto definitivo ed esecutivo. La giunta comunale, prima di iniziare la consueta seduta del venerdì, ha osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime del tragico 11 settembre 2001 che sconvolse il mondo intero con l’attacco alle Torri Gemelle.

ULTIME NEWS