Pubblicato il

Nella Perla scoppia la Facebook-mania

Santa Marinella.La politica cittadina sbarca sul social network. In pochi mesi aperti molti gruppi Creato anche un profilo istituzionale del Comune che promuove le iniziative dell’amministrazione

Santa Marinella.La politica cittadina sbarca sul social network. In pochi mesi aperti molti gruppi Creato anche un profilo istituzionale del Comune che promuove le iniziative dell’amministrazione

SANTA MARINELLA – La politica della Perla sbarca su Facebook. Il social network più famoso al mondo è letteralmente pieno di gruppi e personaggi legati sia all’amministrazione comunale che all’opposizione. Conta oltre 230 membri il gruppo istituzionale [email protected], curato dall’addetto stampa del sindaco, Roberto Boccoli, che puntualmente invia ai suoi membri notizie istituzionali e rende note le iniziative dell’amministrazione comunale. Numeroso anche il gruppo ‘‘No inceneritore a Civitavecchia’’, fondato dal consigliere del Pd Andrea Bianchi, molto sensibile alle tematiche ambientali, che tiene costantemente informati i suoi membri sulle questioni riguardanti discariche e centrali del nostro comprensorio. L’ultima campagna elettorale è stata combattuta anche sulle pagine di Facebook, da parte del gruppo Pdl Santa Marinella e Santa Severa, curato dall’esponente politico Alessio Marcozzi, che ha puntualmente pubblicato gli appuntamenti elettorali del centrodestra in città. Successo anche per i profili privati di assessori e consiglieri: a partire dal sindaco Bacheca in prima persona, seguito dal consigliere Alfredo De Antoniis e dall’assessore Marco Degli Esposti e per quanto riguarda la minoranza, oltre Andrea Bianchi è presente Massimiliano Fronti. Si trovano anche numerose associazioni, tra le quali ‘‘Castrum novum et Pirgy’’, la fondazione Matteoli e i fondatori del club della Libertà Gioele Vargiolu, Fabio Anniballi e Cristiano Degni.
A.D.A.

ULTIME NEWS