Pubblicato il

Neve in collina: in azione spargisale, spazzaneve e Unimog

TOLFA – “Dopo il maltempo di questa mattina, la situazione sta tornando alla normalità. sulle strade della provincia sono impegnati, oltre ai mezzi che abbiamo messo a disposizione come Protezione Civile, 30 mezzi dotati di moduli spargisale, 11 attrezzati di lame spazzaneve e l’UNIMOG, dotato si spazzaneve e spargisale. Stiamo lavorando con l’aiuto delle associazioni di volontariato presenti sul territorio. Sono in tutto 200 i volontari impegnati da questa mattina su 100 mezzi per risolvere i problemi di precarietà legati al maltempo”. Lo dichiara in una nota l’assessore provinciale alla Sicurezza e Protezione Civile, Ezio Paluzzi. “La sala operativa della Polizia Provinciale – aggiunge l’assessore – sta continuando a monitorare la situazione e sono in tutto 15 le pattuglie presenti nei quattro distaccamenti del territorio provinciale a lavoro nelle areee di competenze. I sindaci dei Comuni sono stati contattati in tempo reale dagli operatori della centrale e dal report che abbiamo non risultano, al momento, situazioni allarmanti. Abbiamo riscontrato precarietà climatiche sulla zona del distaccamento Roma Nord di Bracciano, soprattutto nei Comuni di Anguillara, Allumiere, Cerveteri, Ladispoli, Manziana e Tolfa”. “La situazione è però sotto controllo e le condizioni previste dai bollettini meteo tendono al miglioramento – conclude Paluzzi – quindi dalla preoccupazione neve scendiamo a un livello di guardia più basso legato all’attuale caduta di pioggia. Probabilmente, se nella notte sarà confermato un abbassamento delle temperature, potrebbero esserci piccoli problemi dalla mezzanotte alle 7 di domani, ragion per cui raccomandiamo la massima cautela e prudenza nel mettersi alla guida dei veicoli”.

ULTIME NEWS