Pubblicato il

Nucleare: la Pisana ricorre alla Consulta

La giunta impugnerà la ‘‘Legge sviluppo’’ del Governo

La giunta impugnerà la ‘‘Legge sviluppo’’ del Governo

MONTALTO – Domani la giunta impugnerà la ‘‘legge sviluppo’’ del Governo che prevede un’unica autorizzazione governativa per realizzare impianti nucleari sul territorio nazionale. La delibera autorizzerà il presidente Piero Marrazzo a presentare il ricorso alla legge davanti alla Corte Costituzionale. «La legge lede le prerogative delle regioni di decidere sul proprio territorio – spiega il neo assessore all’Energia, Giuseppe Parroncini – Ritornare all’energia nucleare è inopportuno sia a livello economico, sia da un punto di vista sociale e ambientale. Nel Lazio sono sufficienti i grandi impianti di energia che già ci sono e per il futuro abbiamo un programma energetico che punta sulle energie alternative». L’assessore all’Ambiente Zaratti: «Il Governo ha indicato tra le opzioni per il nucleare Montalto di Castro ma noi ci opponiamo a questa scelta sbagliata. Si andrebbe contro la nuova vocazione del territorio: a dicembre inaugureremo la più grande centrale fotovoltaica italiana».

ULTIME NEWS