Pubblicato il

Obesity Day, anche la RmF in prima fila

CIVITAVECCHIA – Si tiene lunedì la giornata mondiale dell’obesità, “Obesity Day”. La Asl RmF parteciperà alla giornata tenendo aperti punti pubblici di accesso, dalle 9 alle 13, i Centri Prevenzione Sovrappeso e Obesità presso le proprie sedi in Via Terme di Traiano 39 a Civitavecchia e in piazza IV novembre a Bracciano. Durante la presentazione della giornata sono stati resi pubblici alcuni dati secondo i quali il 17% degli uomini e il 21% delle donne tra i 35 e i 74 anni è obeso mentre il 50% degli uomini e il 34% delle donne è sovrappeso. ( Fonte: ‘Progetto Cuore’ dell’Istituto Superiore di Sanita). “In particolare – spiegano dalla RmF – nella Regione Lazio il 16% degli uomini e il 19% delle donne sono obese e un dato preoccupante è l’aumento esponenziale, sul territorio nazionale, delle cliniche di chirurgia bariatrica a cui molti utenti si rivolgono per ottenere una soluzione “chirurgica” del loro problema: erano 9 nel 1999 e sono diventate 91 nel 2009. Questo dato conferma ulteriormente la necessità di attuare delle serie politiche di prevenzione che, modificando gli stili di vita, siano in grado di evitare le patologie cardiovascolari e metaboliche legate ad uno stato di sovrappeso o obesità. Nella giornata di lunedì, dunque, presso i centri Prevenzione Sovrappeso e Obesità di Civitavecchia e di Bracciano sarà possibile ricevere informazioni sui corretti stili di vita e le corrette abitudini alimentari e per chi lo chiederà, sarà possibile effettuare una valutazione staturo-ponderale e rispondere ad un questionario sulle abitudini alimentari”.

ULTIME NEWS