Pubblicato il

Olimipiadi della cultura, grande successo a Tolfa

Ai ragazzi di Frosinone il primo premio. Il sindaco Battilocchio: “Un'esperienza incredibilmente positiva per tutta la città”

Ai ragazzi di Frosinone il primo premio. Il sindaco Battilocchio: “Un'esperienza incredibilmente positiva per tutta la città”

TOLFA – Si è conclusa nel tardo pomeriggio di ieri la seconda edizione delle “Olimpiadi della cultura e del talento – Premio Oriana Pagliarini” organizzata al Teatro Claudio di Tolfa. Ad aggiudicarsi il primo premio di queste finali nazionali, che hanno portato nella cittadina collinare oltre 200 giovani provenienti da tutta Italia, è stata la squadra de “I Neuroni”, di Frosinone, che ha avuto ragione sugli altri 31 team concorrenti con un punteggio di 89,87. A seguire i piccoli geni biellesi “Per Intervalla insaniae” con 88,45 ed il team “Grigliata mista” di Ancona, che ha totalizzato un punteggio di 86,42. Decisiva per il punteggio finale la terza prova, nella quale i partecipanti hanno messo in mostra alla commissione formata da giornalisti, docenti ed esperti un loro particolare talento artistico. Tanti i riconoscimenti di stima da parte di alunni e docenti per l’operato dell’organizzazione guidata da Daniele Ceccarelli e per la meravigliosa accoglienza nella cittadina, curata in prima persona dal Sindaco Alessandro Battilocchio. Una macchina organizzativa che ha funzionato alla perfezione, grazie anche al contributo delle forze dell’ordine, della Protezione civile, delle associazioni locali e la collaborazione di tutti gli operatori commerciali. Insomma prova pienamente superata per la cittadina collinare, che si candida ad ospitare le finali nazionali dei prossimi anni oltre ad eventi culturali analoghi. A Battilocchio è giunto anche l’invito da parte degli organizzatori di diventare il presidente onorario della manifestazione per le prossime edizioni: richiesta che è stata subito accolta dal primo cittadino. “Un’esperienza incredibilmente positiva per tutta la nostra città – ha affermato durante le premiazioni Battilocchio – che ha portato per due giorni Tolfa ad essere cuore culturale d’Italia. Siamo orgogliosi di aver ospitato questo evento e pronti per essere sede delle finali della terza edizione di questa manifestazione di altissimo prestigio. Voglio ringraziare tutti i ragazzi e i docenti che hanno partecipato, ma anche i tanti cittadini che hanno contribuito a rendere questi due giorni indimenticabili”.

ULTIME NEWS