Pubblicato il

Oltre 36 grammi di coca in casa: arrestato santamarinellese

Martedì sera blitz degli uomini della Guardia di finanza di Civitavecchia S.F. di 33 anni fermato in zona Quartaccia. Sequestrati mannitolo e materiale per il confezionamento della droga

Martedì sera blitz degli uomini della Guardia di finanza di Civitavecchia S.F. di 33 anni fermato in zona Quartaccia. Sequestrati mannitolo e materiale per il confezionamento della droga

di ALESSANDRO D’ALESSIO

S. MARINELLA – Brillante operazione della Guardia di finanza. Gli agenti del ‘’Quartierone’’ hanno arrestato martedì sera uno spacciatore della Perla. Gli uomini del Nucleo mobile della guardia di Finanza di Civitavecchia, intorno alle 19,30, erano situati con una pattuglia in zona Quartaccia, a Santa Marinella, e nell’ambito delle azioni di controllo del territorio hanno fermato per una verifica di routine S.F., un pregiudicato trentatreenne residente in città.
L’uomo era alla guida della propria auto e i finanzieri, volendo effettuare un controllo più approfondito, si sono recati presso la sua abitazione. A quel punto, S.F. si è trovato con le spalle al muro: all’interno della casa sono infatti stati rinvenuti ingenti quantitativi di cocaina. Gli uomini della Finanza, a seguito della perquisizione domiciliare, hanno trovato ben 36,200 grammi di stupefacente, una dose sicuramente superiore a quella tollerata per uso personale. Oltre alla droga, dopo un’ulteriore ricerca, i finanzieri hanno trovato mannitolo, usato come sostanza da taglio dello stupefacente, un bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento della droga. Il tutto ben occultato nel locale cucina dell’abitazione di S.F. Un eccellente l’intervento quello dei militari del ‘‘Quartierone’’ che per l’ennesima volta hanno evidenziato oltre che il possesso di elevate capacità tecnico-operative, una pregnante presenza sul territorio, che risulta essere fondamentale per la tutela dei cittadini, che di questi tempi è a dir poco fondamentale.

ULTIME NEWS